Iphone alleato della salute (e del marketing): dai consigli di Novartis per la gestione dei vaccini all’ applicazione AcneAp che elimina brufoli e impurità

Le nuove tecnologie sembrano affermarsi come link privilegiato tra cittadini che reclamano un ruolo  attivo e consapevole nella gestione della propria salute e aziende farmaceutiche che mettono al centro della propria strategia di marketing una comunicazione con i pazienti più originale e diretta.

E questo link si chiama sempre di più iphone.

Abbiamo già parlato di applicazioni dedicate ai temi della salute ed oggi sottopongo alla vostra attenzione due novità davvero interessanti.

La prima è stata sviluppata in casa Novartis, il colosso farmaceutico con leadership nel settore dei vaccini e grande protagonista nei mesi dell’ allarme virus A.

Novartis ha lanciato un’ applicazione, VaxTrak, pensata come supporto alla famiglia per una gestione più consapevole delle necessità da vaccino: in VaxTrak possono essere caricati i dati di ciascun componente della famiglia (età, sesso, gruppo sanguigno, medico di famiglia, stato di salute, ecc.) e l’ applicazione penserà a fornire le informazioni sui vaccini indicando quelli necessari o utili.

In riferimento (che non fa mai male!) al virus A, VaxTrak indica in quali cliniche e centri ospedaliere è possibile vaccinarsi.

L’ applicazione si propone come un servizio alle famiglie particolarmente utile in caso di neonati.

E l’ iphone non si limita a fornire informazioni sulla salute ma…inizia a produrre esso stesso salute!

L’ applicazione AcneApp sarebbe infatti in grado di combattere l’ acne, le impurità e i punti neri grazie ad un mix di luce blu a 420 nanometri con proprietà antibatteriche e una rossa a 550 nanometri e attività anti-infiammatoria.

Leggete qui….

Simone Di Gregorio

Annunci

3 risposte a “Iphone alleato della salute (e del marketing): dai consigli di Novartis per la gestione dei vaccini all’ applicazione AcneAp che elimina brufoli e impurità

  1. diobbono …

    Queste applicazioni mi fanno tristemente riflettere sulla soppressione del supporto cartaceo !

    Sigh !

    (sta per uscire il Google-phone : chissà come sarà il concorrente diretto).

  2. …spero sia peggio…anche perchè l’ iphone l’ ho appena comprato non vorrei pentirmi!eh eh!!

  3. Certo che Google non è un nome da poco, nel segmento interattivo … ma credo che non te ne pentirai : l’i-Phone è già uno standard, agli altri tocca inseguire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...