Amorex, pasticca contro il mal d’ amore

Amore & Natura.

Sono i simboli intriganti su cui verte l’ operazione Amorex, compressa della casa farmaceutica Coropharm che utilizza principi estratti dai frutti esotici della Griffonia Simplicifolia, albero della Costa D’ Avorio, per “curare i dolori di chi soffre d’ amore”.

Secondo l’ azienda produttrice, la pillola e’ un importante integratore che agisce sugli ormoni e gli altri messaggeri chimici del cervello che vengono alterati nelle situazioni difficili, di pena, di sofferenza.

I sintomi su cui la compressa promette di intervenire sono molteplici, dall’ ansia alle vertigini, dalla depressione alle difficolta’ respiratorie; cosi’ come sono molteplici le occasioni di utilizzo: il farmaco, infatti, non e’ pensato solo per il Romeo abbandonato dalla sua Giulietta (o viceversa) ma anche per la perdita di un’ amicizia, la scomparsa di un’ animale domestico, e via discorrendo.

Il mio parere?

Un antidepressivo e antidolorifico (intelligentemente) “raccontato” da una romantica comunicazione che ha trovato nei media un’ ampia visibilita’, grazie anche ad un nome – Amorex – sicuramente azzeccato.

Sono curioso di sapere quale sara’ la risposta del mercato.

Voi che ne pensate?

Simone Di Gregorio

Annunci

7 risposte a “Amorex, pasticca contro il mal d’ amore

  1. onestamente credo che ogni tanto sia bene soffrire: impariamo a dare valore alle cose che abbiamo…se poi si parla di depressione, stati d’ansia c’est autre chose…quelli vanno curati bene e con professionista.

  2. Beh … mi pare sia un “aiutino” succedaneo della cioccolata … niente di miracoloso, magari fa pure un po’ bene (senza ingrassare).

  3. Non è nè più nè meno che l’estratto della griffonia, è un pianta che si usa da secoli per la depressione, non c’è bisogno di aspettare che arrivi questo “farmaco” basta andare in qualsiasi erboristeria. Effetti? Mah, praticamente inutili.

  4. Sospettavo degli effetti!
    Grazie Andrea.

  5. é facile fare commenti negativi in merito ad un prodotto che non avete provato, le persone che hanno avuto la sfortuna di dovere assumere questo prodotto come nel mio caso hanno avuto un grande giovamento, permettendo loro di superare il loro tragico momento e vedere oltre ( non dimenticarlo ma superarlo).

  6. @ Battista : io mica ho commentato negativamente (magari il commento sembrava sarcastico, ma non lo voleva essere).
    Magari … un po’ ironici sulla “novità” – che il marketing di ogni “cosa” in vendita impone di associare al bene – che novità non è affatto.
    Ma se a qualcuno serve, fa piacere.

  7. LO VOGLIO COMPRARE ANCHE IO,DOVE L’HAI COMPRATO?
    GRAZIE ROSANNA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...